Cerca

17 gennaio 2022 - Luna piena in cancro e il bisogno di ritrovare un sano nutrimento!

Il cancro ci parla di acqua… quell’acqua che quando purificata e di vero nutrimento ci permette di affinare i sensi…di percepire il mondo…di essere in contatto con Madre Terra e di conseguenza con noi stessi….

Nettuno è il suo reggente esoterico…questo pianeta è collegato alle percezioni sottili ma anche alle illusioni…a seconda della posizioni in cui si trova e della personalità che incontra. Attraverso di esso possiamo imparare a contemplare la terra e allo stesso tempo distorcere la realtà….se seguiamo il suo influsso possiamo provare a percepire dove risiede l’inganno e dove scorgere la realtà dietro la forma, entrando nel mondo mistico affinando i nostri sensi…ma solo un IO forte può scorgere ciò che c’è dietro al velo dell’illusione…un IO debole vedrà solo quel velo pensando che sia ciò che invece si trova al di sotto….

Nel percorso dell’anima che si incarna su questa terra, quando essa giunge alla saggezza del cancro ♋️, essa comprende di essere un tutt’uno con la terra e con gli altri esseri che si sono incarnati…non è sola ma fa parte del tutto…tutto è uno e uno è tutto….si ricorda di essere ci-creatrice della realtà insieme alle altre anime!


Per questo vi invito, in questa Luna Piena, ad uscire “dall’illusione” in cui siamo immersi tutti i giorni e ritrovare la vostra essenza nella natura 🍁❄️🌟🌹🍄🌿🪵



Immagine: https://carolinemaniere.com/portfolio/femme-medecine/

In questi giorni di luna piena uscite dalle vostre case…uscite dalla televisione…uscite dai cellulari…uscite da tutte le chat…uscite dalla politica…uscite dalla paura della morte…uscite da tutto ciò che vi turba…e tornate a nutrirvi di amore…

Andate in un prato o in un bosco o sulle rive del mare…cercato un luogo silenzioso dove l’unica voce presente è quella della natura 🌊🌲🍃🍂🍄


🧘🏼‍♀️ Sedetevi per terra o sulla sabbia..chiudete gli occhi e ascoltatela….per un momento o anche di più…lasciate andare la vostra vita…gli impegni…le preoccupazioni…le paure…i vostri sogni e le vostre aspettative…spogliatevi di tutto ciò che siete ed entrate nel suono e nel ritmo della natura.


☀️ Nutritevi dei raggi del sole sentendo il loro calore trasformarvi in un piccolo sole

🍃 Nutritevi della fresca aria d’inverno sentendovi rinfrescare e alleggerire

🪨 Nutritevi della solida terra sotto di voi percependo le sue vibrazioni

🌊 Nutritevi della fresca e pura acqua che scorre sana tra le roccia o che viene dalle profondità del mare e siate fluidità


✨ Affinate i vostri sensi e percepite il mondo per quello che è…….e portate dentro di voi questa consapevolezza:

Che noi siamo il sole…l’aria…la terra e l’acqua…tutto quello che abbiamo lasciato è frutto di una grande illusione…e oggi farsi trascinare dalle illusioni e dai falsi valori è un attimo….ma questa è anche la nostra realtà…quella alla quale torniamo dopo essere stati nel bosco o in riva al mare…e non è giusta o sbagliata…E’ ciò che abbiamo co-creato tutto insieme e con questa dobbiamo confrontarci.

Ma se noi ci ricordiamo chi siamo veramente…se noi, immersi nella natura, ci RISVEGLIAMO…perché grazie alla foglia che cade o al filo d’erba che si muove…grazie all’imponente albero che ci sovrasta…grazie alla limpida acqua che scorre…grazie al sole che scalda e alle stelle e la luna che brilla nel cielo…noi torniamo a ri-conoscersi per chi siamo….allora possiamo tornare alla nostra realtà creata…quella realtà che si illude di sapere la verità…quella che costruisce castelli in aria…quella che non riconosce più chi è…..con una forza che prima non avevamo…la forza del risveglio…quella forza che ti fa comprendere che anche davanti alla distruzione di tutto ciò che “possediamo”, la nostra vera e unica essenza non potrà mai essere distrutta e che ciò che crediamo sia la nostra realtà, risorgerà mille e mille volte ancora dalle sue ceneri e noi come splendidi fenici RINASCEREMO tra le braccia della Madre primordiale…in questa amorosa e fusionale Unione cosmica…dalla cenere torneremo terra fertile e da terra fertile diventeremo seme e poi germoglio…e cresceremo con le nostre radici nella terra e ci nutriremo attraverso di esse…e ci nutriremo dei raggi del sole e dell’acqua per crescere e del vento per riprodurci….e ancora una volta torneremo con nuova energia nel mondo nuovo……


con amore e rispetto 🙏🏻 Teresa